SKINSCAPES

Original idea by Marco Coraggio

Soundtrack: “Prélude à l’après-midi d’un faune”, Claude Debussy, Paris 1894
Belgrade Philharmonic Orchestra and Igor Markevitch © 2013

Photo shoots and video editing: Marco Coraggio

Made in Salerno, Italy
Thursday, December 3, © 2015

All rights reserved coraggio.it

Synopsis: The author inspired by the notion of the beauty of the natural and uncontaminated landscape, reinterprets the human body watching it with new eyes and from particular points of view, so widening its aesthetic value.

WITH OR WITHOUT AT ART IN AUTUMN | 3 OTTOBRE 2015

WITH OR WITHOUT

Original idea by Marco Coraggio

“Video Art Low Cost Project”
All rights reserved © 2015

Performed by Marco Coraggio

Made in “Coraggio Studios”, Salerno, Italy
Saturday, October 3, 2015

Synopsis: With this video work, the author asks himself, what will change WITH OR WITHOUT beard? Only the outward appearance or even the inner personality?

WITH OR WITHOUT è stato presentato in anteprima alla rassegna d’arte contemporanea “ART IN AUTUMN” a cura de La Scuderia sulle Gole con il Patrocinio della Pro Loco di Felitto. Sabato 3 e Domenica 4 Ottobre 2015, Ore 20.
Artisti in esposizione:
Pittura: Figures di Renato Giordano
Videoarte: Marco Coraggio, Renato Giordano, Giuseppe De Marco
Musica: Cesare Savastano
Comunicato Stampa: “Art in Autumn” è la rassegna culturale che avrà luogo il 3 e 4 ottobre nei suggestivi spazi della “scuderia sulle Gole”, nel Castello di Felitto in piazza de Augustinis, nel cuore del parco nazionale del Cilento.
Il paese arroccato sulle Gole del Calore nel fine – settimana sarà il centro di un viaggio segnato da musica, videoarte e pittura. Un percorso culturale che si interseca coi “Sapori d’Autunno”, evento della Pro Loco che si snoda nelle viuzze del centro storico per valorizzare le prelibatezze locali e le bellezze dell’antico borgo.
L’occasione giusta per apprezzare il proteiforme universo della videoarte, con i lavori di Giuseppe De Marco, provocatorio in “Media Market” quando rappresenta l’incapacità dell’uomo di percepire la realtà attraverso una sensorialità completa, o riflessivo in “ilCibo”, opera che ci proietta nel “sistema alimentazione”.
Marco Coraggio in anteprima presenterà “WITH OR WITHOUT”, videoclip breve sul tema del cambiamento radicale, infine Renato Giordano con “K_black” rappresenterà il movimento che persuade le cose, che definisce o rallenta i pensieri.
Dall’arte digitale Renato Giordano passa a proporre “Figures”, forme astratte immerse nelle tonalità accese del rosso, del giallo e del blu, chiuderà la serata di sabato il chitarrista salernitano Cesare Savastano con intense suggestioni sonore.

MAXXI Roma | YAP FEST | 24 LUGLIO 2015

MAXXI Roma - Mihretu Ghide & Panacea - Videoproduzioni Giuseppe De Marco e Marco Coraggio - 24 Luglio 2015MAXXI | Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo, RomaYAP FEST 2015
Great Night | 24 Luglio 2015

AFRICA | Concerto di Mihretu Ghide & Panacea | Videoproduzioni Giuseppe De Marco e Marco Coraggio

L’evento fa parte di YAP FEST 2015

Piazza del MAXXI, Spazio YAP – ingresso libero

Quattro incontri per conoscere la Cina, l’Africa, l’India e l’Argentina
attraverso la cultura e il cibo del paese

L’installazione Great Land ospita gli spettacoli di quattro paesi, tra danza, musica e canto.
A completare la serata il pubblico può scegliere se degustare le ricette del paese, abbinando la cena servita nei cestini da picnic di YAP FEST.

AFRICA

Mihretu Ghide, originario dell’Eritrea, è un cantautore rifugiato politico in Italia dal 2008. Canta in tigrigno e in inglese oltre a suonare il Krar. Collabora con i Panacea, ensemble italiano fondato nel 1998 dai musicisti salernitani Michele Longo e Casimiro Erario.
Per la serata dedicata all’Africa si esibiscono in concerto con il loro album Zemen.
Mihretu Ghide: Voce, Krar
Michele Longo: Calabash, Kalimba, Cori
Casimiro Erario: Keyboards, Fisarmonica, Waves
Gianmarco Volpe: Mandola Napoletana, Chitarra, Cori
Peppe De Marco e Marco Coraggio: Videoproiezioni

In collaborazione con CORTE e IED Roma

NOTTE EUROPEA DEI MUSEI 2015

NOTTE EUROPEA DEI MUSEI 2015

La Soprintendenza belle arti e paesaggio delle province di Salerno e Avellino presenta:

VIDEONAIR di Marco Coraggio

La Soprintendenza belle arti e paesaggio delle province di Salerno e Avellino, in occasione della Notte dei Musei 2015, apre il Complesso monumentale di San Pietro a Corte (ipogeo e chiesa S. Anna) fino alle ore 24:00.

L’evento notturno si arricchisce contestualmente, della personale di videoarte dal titolo VIDEONAIR dell’artista salernitano Marco Coraggio, che già da anni ha maturato esperienze internazionali.

“La videoarte, oggi considerata il maggior strumento di manipolazione e stravolgimento della realtà visuale, medium proteiforme della comunicazione creativa e spazio concettuale aperto alla sperimentazione sempre più spinta, offre lo spunto all’artista per presentare al pubblico salernitano una selezione di quattro suoi lavori, variamente incentrati sul tema della visionarietà, a cui il titolo nei fatti allude.” di Marco Coraggio

Curatore: Stefania Ugatti
Data: sabato 16 maggio 2015
Informazioni: 089 2573245
Luogo: Salerno, larghetto San Pietro a Corte, Complesso Monumentale San Pietro a Corte
Orario: 20:00/24:00

10×10 ARTE IN VIAGGIO

IS IN THE AIR by Marco CoraggioIS IN THE AIR di Marco Coraggio alla collettiva d’arte 10×10 Arte in Viaggio, presso il Museo Diocesano di Salerno.

10 x 10. Arte in viaggio.
a cura di Aniello De Luca e Maria Rosaria Voccia.
Museo Diocesano “San Matteo”, Largo Plebiscito, 12 – Salerno.
dal 18 aprile al 3 maggio 2015.

Con IS IN THE AIR Marco Coraggio tributa uno scoperto e confessato omaggio a René Magritte, il grande maestro del Surrealismo. Ciò, tuttavia, soltanto per quel che riguarda la grammatica e l’atmosfera complessiva di questo polittico col quale Coraggio non ha inteso affatto puntare sullo spaesamento linguistico caratteristico dell’artista belga; i quattro momenti di cui si compone la sua opera, infatti, sono da leggere come una sequenza filmica che segue lo sviluppo della vita umana nelle sue quattro stazioni fondamentali: un soggetto che ritorna di attualità in ogni periodo di profonda crisi identitaria della nostra cultura, basti ricordare, solo per citarne alcuni, i grandissimi precedenti offerti da Gauguin, Munch, Klimt e Picasso. Coraggio, però, trasforma completamente gli “attori” della rappresentazione e, assecondando una lettura personalissima, ci presenta una mucca «felice e inconsapevole» quale immagine della fase puerile, una foltissima chioma femminile quale simbolo della intraprendenza e della sicurezza proprie della giovinezza, una teiera in alluminio, oggetto feticcio della propria esperienza individuale, «vecchio cimelio parigino, che sta a rappresentare la ricerca di concretezza e solidità», tipiche dell’adulto e, infine, disattendendo completamente ogni aspettativa, a rappresentare la vecchiaia «un neonato immerso in un utero/universo, a simboleggiare il ritorno alla nostra originaria provenienza, poiché “materia stellare eravamo, siamo e continueremo ad essere”, nonostante la breve parentesi della vita terrena.» di Aniello Palumbo

The VIDEOperformance

Locandina della rassegna "La VIDEOperformance" 2015

Playbill of “The VIDEOperformance” exibition 2015

I have the pleasure to announce that I am invited to participate with my video work titled My Body My Soul at the FB video art exhibition on the theme The VIDEOperformance curated by Paola Zucchello, art director of the Art Web Gallery.

Opening Exhibition from March 18 until June 20, 2015

THE VIDEOPERFORMANCE

Art Web Gallery is pleased to announce the exhibition The Videoperformance 2015.

The selected Artists are:

MARCO CORAGGIO
ELISABETTA DI SOPRA
CORRADA DI PASQUALE
FENIA KOTSOPOULOU
MATTEO MEZZADRI
ANGELICA PORRARI
GIULIANO STURLI
ROLAND WEGER

Good vision on line…
Best
Art Web Gallery Team

Videoperformance 2015
Written by Gilda Da Pozzo

The artist Marco Coraggio in his video “My body my soul” comes from the waist up on the screen, where in rapid succession of white silhouette come his way behind. The images presented in two readings, are not a decoration of the backdrop, but the performer transform into a butterfly or angel, in saint or devil, and more. All these curious transformations, might indicate the multiple personalities that are hidden in the artist and in much of the human race, indecipherable beings with a changing personality, values, positive and negative, as is shown continuously with the horrendous wars provoked. Marco Coraggio’s video is a work of quality, in the concepts expressed in the composition and video, is also interesting the double computerized image and synthesis performative.

March 2015

Videoperformance 2015
Testo a cura di Gilda Da Pozzo

L’artista Marco Coraggio nel suo video “My body my soul” si presenta a mezzo busto sullo schermo, dove in rapida successione delle silhouette bianche gli si presentano dietro le spalle. Le immagini presentate in doppia lettura, non sono un decoro del fondale, ma trasformano il performer in farfalla o angelo, in santo o diavolo ed altro. Tutte queste curiose trasformazioni, potrebbero indicare le multiple personalità che si nascondono nell’artista e in gran parte del genere umano, esseri indecifrabili con una personalità mutevole, nei valori positivi e in quelli negativi, come è continuamente dimostrato con le orrende guerre provocate. Il video di Marco Coraggio è un’opera di qualità, nei concetti espressi e nella composizione video, inoltre è interessante la doppia immagine computerizzata e la sintesi performativa.

Marzo 2015

ART WARNING THE WORLD

Italy’s video contribution by Marco Coraggio

The project start Thursday, February 12, 2015

Sentence on the flag:
“When the word FREEDOM disappears from our dictionaries, it will be too late to react!!!”

“…as never before, in this particular and difficult timelife, it is absolutely necessary to reiterate the concept of freedom all over the World!!!”

“Art warning the world” is a global artwork for Freedom created by the french visual artist
Klaus Guingand in collaboration with 201 visual artists living in 200 different countries.
“Art warning the world” it’s 202 artists, 200 countries, 202 artworks, 202 videos, 202 pictures, 135 national languages and a video buzz. Look Klaus Guingand’s prophetic warning.
Artist visual Marco Coraggio represents Italy.
All rights reserved © 2015

Web site: art-warning-the-world.net

ITALY IN A DAY

Italy_in_a_day-poster3

Un contributo video di Marco Coraggio è stato selezionato per il primo social movie della storia italiana: ITALY IN A DAY, da un progetto di Ridley Scott, diretto e montato dal premio Oscar Gabriele Salvatores, e scelto tra i 44197 video ricevuti dal regista, per un totale di 2200 ore di immagini, entrando a far parte dei 632 video che sono andati a comporre i 75 minuti definitivi del film, presentato in anteprima assoluta fuori concorso il 2 Settembre 2014 alla 71a Mostra del Cinema di Venezia.

A video contribution by Marco Coraggio was selected for the first social movie in the history of Italy: ITALY IN A DAY, a project by Ridley Scott, directed and edited by the Oscar winner Gabriele Salvatores, and chosen from among the 44197 videos received by the director, a total of 2200 hours of images, becoming part of the 632 videos that have gone on to compose the final 75 minutes of the film, launched in absolute preview out of competition September 2, 2014 at the 71st Venice Film Festival.

MAGIC OLD TIME

Original idea by Marco Coraggio

“Video Art Low Cost in Family Project”
All rights reserved © 2014

Performed by Marco Coraggio
Stop Motion Assistance by Teresa Coraggio
Soundtrack “Maple Leaf Rag” and “The Entertainer” live performed by Emanuele Coraggio © 2014

Made in “Coraggio Studios”, Salerno, Italy
Tuesday, June 24, 2014